Home page
 
Attività del 2016

 



9 MAGGIO 2016

Osservazione pubblica del transito di Mercurio sul disco solare. Il Gruppo Astrofili mette a disposizione della cittadinanza, ed in collaborazione con alcune scuole del territorio, i propri telescopi opportunamente schermati e protetti per poter osservare in tutta sicurezza il particolare fenomeno astronomico. La manifestazione Mercurio e il Sole ha permesso di osservare il Sole direttamente ad occhio nudo, anche se ricordiamo che Mercurio è troppo piccolo per l'osservazione diretta senza strumentazione, per mezzo del collaudato Gazeboo Astronomico.

 

1 GIUGNO 2016

Attività realizzata presso il Polo Museale "Santo Spirito" di Lanciano. Questa attività - eseguita con continuità nel corso dell'anno - prevede la partecipazione delle scuole elementari che partecipano al progetto "Una Notte al Museo", nel quale passeranno una intera notte. L'attività prevede una breve introduzione all'osservazione diretta del cielo con i telescopi e un orientamento al Planetario.

 

18 LUGLIO 2016

Il Gruppo Astrofili Frantani partecipa alla "Festa del Libro" che si terrà a Villamagna (CH) portando i suoi strumenti per l'osservazione diretta del cielo: protagonisti della serata Luna, Marte e Saturno!

 

AGOSTO 2016

Durante il mese di Agosto il Gruppo Astrofili Frentani ha organizzato la manifestazione itinerante Cieli d'Agosto. Durante i giorni a cavallo della notte di San Lorenzo gli astrofili sono stati impegnati nelle seguenti città con i propri telescopi. A Borrello è stato di scena anche il planetario portatile del gruppo.

  • Monteferrante (CH) - 10 Agosto 2016
  • Castel di Sangro (AQ) - 11 Agosto 2016
  • Rocca San Giovanni (CH) - 12 Agosto 2016
  • Giuliano Teatino (CH) - 12 Agosto 2016

 

26, 27 e 28 AGOSTO 2016

Ventesima edizione della manifestazione "La Città e le Stelle" a Lanciano nella collaudata localizzazione del Polo Museale Santo Spirito, già utilizzata dalla manifestazione in onore di Yuri Gagarin tenutasi nell'Aprile 2011 e nelle più recenti edizioni. Oltre alle immancabili proiezioni al planetario e la mostra fotografica "Luci dell'Universo", che riporta gli ultimi risultati fotografici ottenuti dai soci del Gruppo Astrofili, quest'anno, il Gruppo Astrofili ha messi a disposizione i propri telescopi ed è stato possibile scrutare diversi oggetti della volta celeste libera a tratti a causa delle non perfette condizioni meteorologiche.

 

 
 
..28.06.2017.. 11